Leister a ITMA, dall'8 al 14 giugno presso Rho Fiera MIlano!

 

Leister presenta a ITMA, la più grande fiera mondiale della tecnologia tessile e dell'abbigliamento, in programma dall’8 al 14 giugno (Pad. H10, Stand C302) alcune innovative soluzioni per la lavorazione di tessuti tecnici.


Seamtek 900 W

 

SEAMTEK W-900 AT è la prima saldatrice di Leister che utilizza l'innovativa tecnologia del cuneo caldo in bassa tensione. Basata sul collaudato progetto della versione ad aria calda, SEAMTEK W-900 AT è in grado di realizzare saldature a sovrapposizione, saldature a libro, nastrature, orlature, bordi con cordino di rinforzo, sia diritte che in forme complesse. Questo rende SEAMTEK W-900 AT la macchina di riferimento per numerosissime applicazioni di saldatura di teli e tessuti tecnici.

SEAMTEK W-900 AT è una macchina estremamente versatile e silenziosa. Può saldare a velocità variabile con il semplice comando di un pedale, adattando in automatico la quantità di energia trasferita dal cuneo al materiale da saldare. Accelerare quando si salda una forma semplice o rallentare in corrispondenza di un disegno elaborato diventa molto facile, senza necessità di interrompere il processo di saldatura.

SEAMTEK W-900 AT è in grado di saldare teli e tessuti tecnici in PVC spalmato, ma anche PE, PU e PP.

Tra gli innumerevoli vantaggi di SEAMTEK W-900 AT segnaliamo:

  • Ridotto consumo energetico: il cuneo caldo si riscalda in pochissimo tempo data la bassa inerzia termica, quindi inizia a consumare energia solo istanti prima di eseguire la saldatura. Quando invece la macchina è in modalità stand-by, il consumo di energia praticamente si azzera;
  • Elevata sicurezza e comfort di utilizzo per l'operatore: il cuneo caldo in bassa tensione realizza una saldatura senza emissione di fumi a beneficio della sicurezza. Inoltre la macchina è estremamente silenziosa;
  • Facilità di memorizzazione ricette di saldatura: tramite il PLC che controlla la macchina si possono memorizzare i parametri di innumerevoli ricette di saldatura. Cambiare materiale e ripartire velocemente diventa così un gioco da ragazzi.

 

I sistemi a infrarossi Krelus

I sistemi a infrarossi Krelus utilizzano lamine metalliche come elementi radianti. I sistemi Krelus utilizzano onde medie, campo ideale di assorbimento di tantissimi materiali plastici come di carta e acqua: possono quindi essere usati vantaggiosamente nei processi di asciugatura di tessuti/teli o nei processi di asciugatura inchiostri.

Anche i sistemi Krelus, grazie alla bassa inerzia termica, sono utilizzabili nel giro di pochissimi secondi dall’accensione. Non occorre quindi tenerli accesi costantemente, come succede per altre tipologie di sorgenti IR quali le ceramiche: il risparmio di energia è notevole. Ne trae vantaggi anche la sicurezza: se per qualsiasi motivo la linea si ferma di fronte al campo solare, qualche secondo dopo lo spegnimento il pannello Krelus non scalda più. Le resistenze ceramiche o al quarzo continuano a cedere calore per diversi minuti dopo lo spegnimento, a rischio di danneggiare il prodotto o di causare incendi.

Vieni a visitare lo stand di Leister a ITMA, dall’8 al 14 giugno (Pad. H10, Stand C302) presso Fiera Milano Rho.

Clicca qui per scaricare il tuo biglietto!

 

Leister Technologies Italia Srl
Via T. A. Edison 11
20054 Segrate (MI)
Tel. +39 02 2137647
sales@leister.it  
www.leister.com

leistershop.it